FORELOCK

SCHEDA ARTISTA

Alfredo Puglia , in arte Forelock è uno degli esponenti di punta della scena urban europea, durante i suoi frequenti viaggi in Jamaica impara il patwa e a padroneggiare lo stile dancehall e reggae. Questa sua evoluzione lo porta a incidere due dischi prodotti da Paolo Baldini per La Tempesta e a calcare i palchi dei migliori festival e club europei e non. 

Continua la sua collaborazione con Arawak nel disco del 2018 “To the foundation”: un viaggio alla ricerca e alla scoperta delle loro fondamenta, ovvero le loro origini personali e la musica reggae. Nel disco sono presenti collaborazioni con artisti giamaicani: Luciano, Micah Shemaiah e il recentemente scomparso Juba Lion.

L’ultimo lavoro del 2019 di Forelock e Arawak prodotto da Baldini, si ispira alla tradizione raggae per cui nel lato B dei 45 giri si trovava di solito la dub version del pezzo contenuto nel lato A.

L’album “To the foundation of dub” è quindi una ripubblicazione delle parti strumentali dei brani, conferendo importanza a basso, batteria, riducendo voci e chitarre a interventi essenziali, con echi e riverberi. 

Nei primi mesi del 2019 ha fatto un lungo tour in India (22 date) dove è nata la fortunata collaborazione “Rooftop” con DUB FX e ha preso parte a 2 date del “Jova Beach Party” di Jovanotti e al programma di Fiorello “Viva Rai Play”. Il suo ultimo singolo “Roots & culture” ha totalizzato più di 160mila views su Youtube e una media mensile di ascolto che supera i 200mila ascolti su Spotify.

REGGAE
ROOTS
DUB